illustrazione rotonda di Bitcoin color oro

Bitfinex collabora con Hypercore e Tether per lanciare una piattaforma crittografata per app P2P

  • Paolo Ardoino sarà il chief strategy officer di Holepunch nonostante i suoi ruoli di chief technology officer di Tether e Bitfinex

Mantenendo la sua filosofia di costruzione durante un mercato degli orsi, popolare cripto exchange, Bitfinex, Hypercore e Tether stanno collaborando per creare app peer-to-peer (P2P). Una prima app (Keet) è già stata lanciata sulla piattaforma nota come Holepunch.

Keet è un'applicazione che migliora la condivisione di file live, chiamate audio e video e chat di testo. Secondo l'annuncio, il trio mira a rompere i monopoli tecnologici utilizzando Holepunch e ripristinare il controllo degli utenti sui propri dati privati.

Ulteriori note su Bitfinex e l'ultima impresa

Paolo Ardoino sarà il chief strategy officer di Holepunch nonostante i suoi ruoli di chief technology officer di Tether e Bitfinex. Nei suoi commenti come portavoce di Bitfinex e Legare, Ardoino sottolinea l'importanza di fornire soluzioni ai problemi di privacy.

“Tether e Bitfinex credono che la linfa vitale futura dipenderà dalla libertà delle finanze, della scelta e della comunicazione. Quindi, è importante amplificare tutto ciò che migliorerà queste libertà”. Ardoino notato.

Aggiungendo che l'obiettivo è che Keet diventi il mezzo di comunicazione decentralizzato per il cripto-verso.

Telegram e Twitter sono i principali mezzi di comunicazione per lo spazio crittografico. Gli utenti possono anche utilizzare Keet per altri scopi non correlati alla crittografia. Possono comunicare con i loro cari, amici, colleghi e famiglie senza doversi preoccupare che i grandi tecnici o le autorità ascoltino o registrino le loro conversazioni.

Quindi, le possibilità che Keet sia un progetto di enorme successo sono alte. Attualmente, Holepunch è nella sua fase di pre-rilascio (alfa). Quindi, funziona ancora come un progetto closed-source. Tuttavia, diventerà un codice open source entro la fine dell'anno. Una volta diventato un protocollo open source, il cuore di Holepunch non sarà la tecnologia blockchain. Sarà invece un'API di pagamento interna basata su Lightning Network.

Le tre società prevedono anche di abilitare i pagamenti in bitcoin su Keet. L'USDT sarà il metodo di pagamento predefinito per gli sviluppatori che creano soluzioni sulla piattaforma Holepunch. Tuttavia, il team di Holepunch non ha rivelato se o quando la piattaforma supporterà il pagamento in altre criptovalute, comprese altre stablecoin.

Nelle sue osservazioni, il CEO di Holepunch, Mathias Buus, ha affermato che Holepunch è diverso da ciò che è ottenibile nella maggior parte delle app di comunicazione virtuale. Ha detto che queste app utilizzano un unico server per trasmettere le comunicazioni. Al contrario, Holepunch è una rete aperta in cui gli utenti possono scoprirsi a vicenda.

Buus ha inoltre affermato che la sua esperienza con P2P e gli ecosistemi di nodi nell'ultimo decennio gli dà fiducia che l'open source svolgerà un ruolo importante nel fornire libertà di comunicazione alla maggior parte delle persone in tutto il mondo.

Web3 piattaforme e partner del metaverse creato da blockchain per lanciare l'OMA3 (acronimo di open metaverse Alliance per Web3). Democratizzazione, trasparenza, decentramento e inclusività sono i quattro principi fondanti di questa alleanza.

Secondo l'annuncio, l'alleanza si concentra su alcuni temi relativi al metaverso come la mappatura, l'indicizzazione, gli standard per i token non fungibili (NFT), portali tra mondi virtuali e identità trasferibili.

Rebecca Davidson Verificato

Rebecca è una Senior Staff Writer di BitcoinWisdom, che lavora duramente per portarti le ultime notizie sul mercato delle criptovalute. Nelle parole di Elon Musk "Acquista azioni in diverse società che producono prodotti e servizi in cui *tu* credi. Vendi solo se pensi che i loro prodotti e servizi stiano andando peggio. Non farti prendere dal panico quando il mercato lo fa. Questo ti servirà bene a lungo termine”.

Ultime notizie