Armonia

Harmony mette una taglia di $1 milione sui fondi rubati

  • Il protocollo Harmony sta lavorando con i massimi esperti di sicurezza informatica per recuperare i fondi rubati.
  • Oltre $1 miliardo è stato rubato dalle piattaforme crittografiche nel 2022.

La blockchain Proof of Stake, Harmony Protocol, si è mossa per recuperare i fondi rubati e ha piazzato una taglia di $1 milione per la restituzione dei fondi, promettendo di non sporgere denuncia se i soldi fossero stati restituiti. L'armonia Horizon Bridge ha recentemente subito un hack, perdendo circa $100 milioni nel processo. La piattaforma è diventata l'ultimo protocollo a subire perdite nelle mani di hacker crittografici.

Gli utenti di Twitter hanno espresso opinioni diverse sulla decisione di Harmony di offrire una taglia di $1 milione mentre l'hacker è in possesso di $100 milioni di token Ethereum. Alcuni credevano che l'hacker molto probabilmente non avrebbe rischiato l'esposizione comunicando con il team. Tuttavia, altri hanno notato che l'offerta era la scelta migliore che l'hacker avesse.

Harmony ha inoltre assicurato alla sua comunità le misure adottate per recuperare i fondi e riportare la normalità al protocollo. In un thread di tweet, la piattaforma ha notato che un gruppo di persone ben esperte in tutto il mondo indagava sul caso. Ha scritto nel tweet,

Il nostro team investigativo è composto da ingegneri dislocati in tutto il mondo, inclusi Stati Uniti, Grecia, India e Cambogia. I membri del team hanno consegnato le loro scoperte ai nostri colleghi statunitensi alle 8:30 PST che hanno ripreso le indagini insieme ai nostri partner per la sicurezza informatica.

Il fondatore e CEO di Harmony Protocol, Stephen Tse, ha aggiornato attivamente la community sulla situazione e ha condiviso i dettagli sull'hacking. In uno dei suoi tweet, Stefano ha spiegato che,

La risposta all'incidente non ha trovato prove di violazione del codice del contratto intelligente. Non è stata trovata alcuna prova di alcuna vulnerabilità sulla piattaforma Horizon. Il nostro livello di consenso della blockchain Harmony rimane sicuro. Il team ha trovato prove che le chiavi private sono state compromesse, portando alla violazione del nostro ponte Horizon. I fondi sono stati rubati dal lato Ethereum del ponte.

Stephen ha inoltre notato che Harmony ha crittografato le chiavi private e le ha salvate. Secondo il tweet, il protocollo utilizzava una password e un servizio di gestione delle chiavi per garantire che le chiavi fossero doppiamente crittografate. Sfortunatamente, alcune di queste chiavi, utilizzate per firmare le transazioni fraudolente, erano accessibili e decifrate dall'attaccante. L'hacker ha eliminato le risorse in ETH, USD, WBTC e USDC. 

Il ponte Horizon consente lo scambio di monete da diverse blockchain. Harmony ha affermato che sta lavorando con le autorità nazionali e i professionisti forensi per trovare l'autore e recuperare i fondi rubati.  

L'attacco di Harmony solleva ulteriori domande sulla sicurezza

L'attacco di Harmony non è solo una preoccupazione per i suoi utenti, ma per l'intero ecosistema crittografico. Solleva interrogativi sulla sicurezza della maggior parte dei protocolli coinvolti nei fondi ponte. Gli hacker sembrano aver trovato il modo di sfruttare queste piattaforme crittografiche e sta diventando un evento frequente. I rapporti affermano che dall'inizio dell'anno sono stati rubati oltre $1 miliardi di criptovalute. Queste cifre richiedono preoccupazione e misure di sicurezza urgenti.

Lawrence Woriji Verificato

Lawrence ha raccontato alcune storie emozionanti nella sua carriera di giornalista, trova le storie legate alla blockchain molto intriganti. Crede che Web3 cambierà il mondo e vuole che tutti ne facciano parte.

Ultime notizie