Hodlnaut

Hodlnaut cessa i prelievi e altre attività

  • Hodlnaut ha sospeso prelievi, depositi e scambi di token per i suoi utenti, citando "condizioni di mercato difficili".
  • È stata presa la decisione di concentrarsi sulla stabilizzazione della liquidità e sulla salvaguardia degli asset mentre Hodlnaut lavora su una soluzione permanente a lungo termine.

La piattaforma di prestito di criptovalute con sede a Singapore Hodlnaut si è unita all'elenco delle società di criptovalute seriamente turbate dall'inverno cripto in corso.

Secondo un annuncio dalla società lunedì, ha sospeso prelievi, depositi e scambi di token per i suoi utenti, citando "condizioni di mercato difficili". È stata presa la “difficile decisione” di concentrarsi sulla stabilizzazione della liquidità e sulla salvaguardia degli asset mentre Hodlnaut lavora su una soluzione permanente a lungo termine.

L'annuncio recita:

"Riteniamo che questo ci fornirà il respiro necessario per esplorare potenziali opzioni di ristrutturazione e piani di risanamento con i nostri consulenti legali".

Nel frattempo, gli utenti avrebbero solo la possibilità di accedere al proprio account per visualizzare i propri saldi ed esportare la cronologia delle transazioni e gli estratti conto. È interessante notare che la piattaforma di prestito continuerà a pagare gli interessi guadagnati in base alle sue tariffe ogni lunedì fino a nuovo avviso. 

Ritiro della domanda di licenza

La società fondata nel 2019 ha anche deciso di ritirare la sua domanda di licenza dalla Monetary Authority of Singapore (MAS), il che implica che Hodlnaut non è più un fornitore di token di pagamento digitale (DPT) regolamentato nella regione. L'annuncio ha aggiunto:

"A scanso di equivoci, Hodlnaut cesserà anche tutti i servizi di prestito e prestito".

Hodlnaut ha dichiarato che sta lavorando al piano di ripristino in modo aggressivo e fornirà ulteriori aggiornamenti e dettagli il 19 agosto. Inoltre, ha affermato che la società risponderà alle comunicazioni degli utenti solo tramite e-mail, Twitter e Hodlnaut Telegram. Gli altri siti di social network saranno tutti disabilitati, per ragioni sconosciute.

È importante notare che la società sta anche consultando lo studio legale Damodara Ong LLC con sede a Singapore. per discutere possibili soluzioni e tempi del suo piano di esecuzione previsto per preservare le risorse degli utenti.

In particolare, nel marzo 2021, Hodlnaut ha unito le forze con la startup assicurativa incentrata sulla finanza decentralizzata Nexus Mutual. Secondo LinkedIn dell'azienda profilo, gestisce oltre $500 milioni di asset.

I guai continuano

La società è la più recente di una lunga serie di prestatori di criptovalute a vacillare quest'anno a causa della forte pressione del mercato, con Rete Celsius e Viaggiatore digitale anche dichiarazione di fallimento. Zipmex, un'altra startup di criptovalute con sede a Singapore, ha presentato istanza di protezione dal fallimento la scorsa settimana, citando gravi perdite sulla sua esposizione a Celsius e Babel Finance. Da oltre $3 trilioni di novembre, la valutazione di mercato totale delle criptovalute è scesa a poco più di $1 trilioni oggi.

Avatar
Parte Dubey Verificato

Un giornalista crittografico con oltre 3 anni di esperienza in DeFi, NFT, metaverse, ecc. Parth ha lavorato con i principali media nel mondo crittografico e finanziario e ha acquisito esperienza e competenza nella cultura crittografica dopo essere sopravvissuto ai mercati ribassisti e rialzisti nel corso degli anni.

Ultime notizie