Secondo quanto riferito, il CEO di Celsius in fuga

  • Grandi istituzioni finanziarie, tra cui Goldman Sachs, si sono offerte di acquistare asset Celsius.

Un famoso analista di criptovalute, identificato come Mike Alfred, ha accusato il CEO della rete Celsius, Alex Mashinsky, di aver tentato di fuggire dagli Stati Uniti verso Israele. Alfred ha fatto la richiesta in una serie di post su Twitter condivisi sul suo handle ufficiale lunedì. Secondo lui, l'amministratore delegato ha compiuto sforzi inutili per scappare attraverso l'aeroporto di Morristown prima di essere intercettato dalle autorità.

Perché il CEO di Celsius è un uomo tremante

Celsius sta affrontando una complicata crisi di liquidità. La situazione ha costretto Celsius a sospendere i prelievi. Tuttavia, è probabile che la società ottenga un salvataggio dal capitale di rischio crittografico. Ricorda, la società di prestito detiene asset digitali a rischio di liquidazione.

In particolare, grandi istituzioni finanziarie tra cui Goldman Sachs si sono offerti di acquistare asset Celsius, molto probabilmente a un prezzo inferiore.

Tuttavia, il 13 giugno l'azienda ha stanziato circa $320 milioni di attività per ripagare i prestiti. Inoltre, Celsius ha recentemente ottenuto i servizi degli avvocati di Akin Gump Strauss Hauer & Field per svelare la sua crisi finanziaria.

La piattaforma sta affrontando una serie di indagini, in varie giurisdizioni negli Stati Uniti. 

La necessità di Mashinsky di correre mostra lo squilibrio delle normative crittografiche globali. Inoltre, in primo luogo non si presenterebbe la necessità di scappare. Con l'incertezza sui prezzi di Bitcoin (Btc) e la probabilità di un ulteriore calo, la situazione Celsius sta forse peggiorando.

Tentando di fuggire in Israele sulla scia della liquidità in corso e delle crisi legali che tormentano la sua azienda. L'analista di criptovalute ha messo in dubbio la decisione di Celsius di sospendere i prelievi sulla sua rete nonostante affermi che i fondi appartenenti agli utenti sono al sicuro. 

La piattaforma di prestito di criptovalute è rimasta silenziosa fino a questo momento, uno sviluppo che ha continuato a creare tensioni palpabili tra i suoi investitori.

Note a margine,

Secondo i dati di mercato forniti da CoinGecko, il token nativo Celsius (CEL) viene scambiato intorno a $0.777469, in calo del 20% nelle ultime 24 ore. Degno di nota, il token CEL una volta è stato scambiato intorno a $8.05, circa un anno fa. 

I recenti venti contrari hanno portato via oltre il 90 percento del valore dell'azienda. Davvero una grande eliminazione. 

Tuttavia, la moneta è aumentata di circa il 2.902 percento dal suo minimo storico di $0.026. Uno dei principali indicatori che gli investitori istituzionali stanno probabilmente cercando nella rete Celsius. Inoltre, l'aumento descrive una comunità vivace.

Rebecca Davidson Verificato

Rebecca è una Senior Staff Writer di BitcoinWisdom, che lavora duramente per portarti le ultime notizie sul mercato delle criptovalute. Nelle parole di Elon Musk "Acquista azioni in diverse società che producono prodotti e servizi in cui *tu* credi. Vendi solo se pensi che i loro prodotti e servizi stiano andando peggio. Non farti prendere dal panico quando il mercato lo fa. Questo ti servirà bene a lungo termine”.

Ultime notizie