struttura triangolare gialla e nera sotto il cielo nuvoloso durante il tramonto

La nona Shadow Fork di Ethereum è disponibile

  • Un fork ombra è un fork di prova più piccolo rispetto all'hard fork Sepolia o a qualsiasi altro hard fork Merge full testnet.

di Ethereum Shadow fork 9 è stato pubblicato oggi mentre gli sviluppatori hanno continuato i loro test per garantire una transizione graduale della rete a un modello di consenso proof-of-stake (PoS). Gli sviluppatori hanno eseguito una serie di fork di test. Copiano i dati dalla rete principale (mainnet) e li simulano in un ambiente di test network (testnet).

Primo piano di Ethereum Shadow Fork

Un fork ombra è un fork di prova più piccolo rispetto all'hard fork Sepolia o a qualsiasi altro hard fork Merge full testnet. Questo fork di solito si concentra su non più di due modifiche che devono verificarsi quando il Fusione di Ethereum lancia finalmente. 

In questo shadow fork 9, l'attenzione degli sviluppatori è un test della funzione di aumento del valore massimo estraibile (MEV).

Questa funzione determinerà il rendimento dei guadagni per i validatori di rete una volta che Ethereum diventerà finalmente una rete proof-of-stake (pos). Questo fork ombra si è verificato alle 00:00 UTC in seguito all'override del Terminal Total Difficulty (TTD) al 53945568722258575228928.

Dall'implementazione di questo shadow fork alcune ore fa, non sono stati segnalati problemi significativi. Tuttavia, il fork è avvenuto prima del previsto. 

Le aspettative precedenti erano che il fork si sarebbe verificato alle 15:00 UTC. Tuttavia, il fork è avvenuto 15 ore prima del previsto alle 00:00 UTC.

La spiegazione di questa differenza è che lo strumento di stima degli sviluppatori ha commesso un errore durante il calcolo del tempo. È importante affermare che il codice in sé non ha errori. Uno degli ingegneri DevOps della fondazione Ethereum, Parithosh, ha detto al nostro team dei media che un piccolo picco nell'hash rate ha causato il fork del fork molto prima del previsto.

Ha anche affermato che il suo strumento di stima del TTD non era accurato perché ha molti vecchi stati non chiariti. Parithosh afferma che il suo strumento può catturare diversi blocchi e fare una media nonostante sia uno strumento locale.

Ma ha anche chiarito che il TTD che si è spento prima non ha creato alcun problema. Ha aggiunto che tutti gli altri nodi erano pronti a parte alcuni nodi di sincronizzazione.  

Quindi, è positivo che la rete funzioni come previsto nonostante il TTD sia stato colpito prima del previsto. Parithosh ha spiegato che gli sviluppatori potrebbero prevenire un evento simile sulla rete principale utilizzando diverse tecniche di stima del TTD.

Con il completamento di questo fork ombra, Ethereum fa un altro passo avanti verso il suo switch di rete principale previsto per la fine dell'anno. 

Gli sviluppatori della rete prevedono di implementare la testnet Goerli ad agosto. Questo testnet è il terzo e ultimo prima dell'unione.

Eth Price e la fusione

Al completamento della fusione, la circolazione dell'offerta di Ethereum si ridurrà. Molti analisti prevedono che questa fornitura potrebbe diminuire fino a tre dimezzamenti di bitcoin. 

Oltre a una riduzione della circolazione dell'offerta, una fusione riuscita causerà maggiore fiducia nella rete di Ethereum. Quindi, il prezzo di Ethereum potrebbe salire. Attuale 

Il prezzo di Ethereum è $3,744.00, in crescita del 7,23% nelle ultime 24 ore.

Rebecca Davidson Verificato

Rebecca è una Senior Staff Writer di BitcoinWisdom, che lavora duramente per portarti le ultime notizie sul mercato delle criptovalute. Nelle parole di Elon Musk "Acquista azioni in diverse società che producono prodotti e servizi in cui *tu* credi. Vendi solo se pensi che i loro prodotti e servizi stiano andando peggio. Non farti prendere dal panico quando il mercato lo fa. Questo ti servirà bene a lungo termine”.

Ultime notizie