Il gruppo GMEX acquisisce la piattaforma di risorse virtuali di ING, Pyctor

  • ING ha scorporato Pyctor, rendendo la piattaforma un'organizzazione indipendente ora di proprietà del gruppo GMEX.
  • Tuttavia, Pyctor continuerà a lavorare con il team di ING che si occupa di risorse virtuali. 

Una banca rinomata nei Paesi Bassi identificata come ING Bank ha venduto la sua custodia delle criptovalute e sbocco del sistema post-trade, Pyctor. Questo è il risultato di un accordo tra la banca ING e il gruppo GMEX. Di conseguenza, ING ha scorporato Pyctor, rendendo la piattaforma un'organizzazione indipendente di proprietà del gruppo GMEX. 

In particolare, GMEX è un'azienda orientata alla tecnologia che scambia risorse virtuali del gruppo GMEX.

Pyctor Deal sul tavolo

In particolare, Pyctor è un'iniziativa di sistema di mercato post-negoziazione virtuale, progettata per le organizzazioni che operano in un mercato regolamentato. La piattaforma offre custodia virtuale protetta e assistenza per la struttura transazionale per una varietà di risorse virtuali. Inoltre, aiuta una sinergia tra blockchain private e pubbliche. 

Prima dello spin off, Pyctor operava all'interno del Neo Amsterdam Innovation Lab di ING. Questo è in collaborazione con rinomate organizzazioni e regolatori del settore finanziario. Tuttavia, Pyctor continuerà a lavorare con il team di ING che si occupa di risorse virtuali. 

Degno di nota, il CEO di GMEX, Hirander Misra sarà il nuovo presidente di Pyctor. Durante un impegno con la stampa, Misra ha rivelato che è essenziale che ING lasci andare Pyctor. Il presidente appena nominato ha detto che lasciarlo andare gli conferirà un atteggiamento più neutrale.

 Il Presidente ha paragonato l'iniziativa a come JP Morgan Quorum del client Ethereum aziendale scorporato. Di conseguenza, l'azienda si è evoluta come parte di ConsenSys. Il CEO ha aggiunto che Pyctor's ha tutti gli attributi per completare il sistema operativo di GMEX. Misra ha rivelato che l'acquisizione della piattaforma riflette l'impegno di GMEX nel promuovere il mercato delle risorse virtuali. 

Inoltre, il CEO ha ammesso che l'innovazione consoliderà lo status di GMEX come forza con cui fare i conti. Misra ha rivelato che l'iniziativa vedrà GMEX emergere come il primo a offrire soluzioni di finanza ibrida (Hyfi) multi-asset e multi-settore. Con enfasi, Misra ha scoperto che questo servizio fornisce un collegamento tra la finanza tradizionale fuori catena e la finanza decentralizzata. La combinazione di Pyctor e GMEX aiuterà gli investitori a gestire ed effettuare transazioni di asset virtuali, ha aggiunto il CEO. È importante sottolineare che queste caratteristiche sono da disposizioni normative.

Note a margine 

Nel frattempo, Olivier Guillaumond, Global Head of Innovation Labs and Fintechs di ING, ha espresso la sua opinione. Guillaumond considerava lo spin-off di Pyctor un altro successo per ING. Oliver Guillaumond ha illustrato come ING abbia trovato GMX come il collaboratore appropriato per portare Pyctor al livello successivo.

ING è un'istituzione internazionale che offre servizi finanziari. L'istituto offre anche operazioni bancarie e finanziarie tramite la sua controllata, ING Bank. Figura popolare nel settore finanziario in Europa, ING ha sostenuto il percorso di responsabilizzazione degli individui. Secondo il gruppo, l'iniziativa li aiuterà a superare le sfide della vita e degli affari. Con uno staff di oltre 57.000 dipendenti, ING offre servizi bancari a clienti in 40 nazioni in tutto il mondo.

Rebecca Davidson Verificato

Rebecca è una Senior Staff Writer di BitcoinWisdom, che lavora duramente per portarti le ultime notizie sul mercato delle criptovalute. Nelle parole di Elon Musk "Acquista azioni in diverse società che producono prodotti e servizi in cui *tu* credi. Vendi solo se pensi che i loro prodotti e servizi stiano andando peggio. Non farti prendere dal panico quando il mercato lo fa. Questo ti servirà bene a lungo termine”.

Ultime notizie