Il rapporto sul secondo trimestre di Ripple mostra un aumento di quasi il 50 percento dei token XRP venduti

  • Nell'ultimo trimestre Ripple ha venduto $408,0 milioni di token XRP rispetto a $273,2 milioni nel primo trimestre del 2022.

di Ondulazione Il rapporto sui mercati XRP per il secondo trimestre 2022 è ora disponibile. Il rapporto fornisce aggiornamenti sugli eventi nell'ecosistema crittografico, ma si concentra maggiormente sugli eventi nell'ecosistema Ripple. Il rapporto evidenzia l'espansione del registro XRP nello spazio NFT.

 A maggio, Balmain (una delle principali case di moda di lusso francesi) ha collaborato con mintNFT per espandere la consapevolezza del marchio nel metaverso.

Il collaborazione segnala i primi NFT fashion disponibili sull'XRPL carbon neutral. Il mese scorso, Lotus (un famoso marchio automobilistico con sede nel Regno Unito) e NFT pro hanno collaborato per lanciare NFT automobilistici attraverso l'XRPL. È la prima volta che il marchio automobilistico sarà presente nello spazio Web3.

I creatori che creano NFT sull'XRPL possono utilizzare il fondo per i creatori di Ripple per accedere a tutto il supporto necessario per aumentare il coinvolgimento con le loro comunità. Il fondo per i creatori ha fornito finanziamenti per i creatori di NFT in varie nicchie. Lo scorso trimestre, Ripple ha aggiornato i suoi server a una nuova versione (v1.9.1).

Ha inoltre impostato i suoi validatori per votare per l'attivazione dell'emendamento XLS-20 sulla rete principale XRPL. A seguito di test approfonditi, Ripple è convinto che XRPL possa supportare un carico di transazioni aggiuntivo su larga scala. Mentre Ripple ha mostrato il supporto per XLS-20, i validatori XRPL collettivi ora devono abilitare XLS-20.

Lo scorso mese, Ondulazione e la fondazione XRP ledger hanno rilasciato congiuntamente la prima versione di Project Clio. Il progetto aiuta con la scalabilità di XRPL e la capacità di carico e offre maggiore stabilità. Nello stesso mese, FLUF World ha collaborato con Ripple per lanciare la rete principale, una nuova rete blockchain.

FLUF World prevede di integrare la rete principale nell'XRPL. Il regolamento delle transazioni sulla rete principale avverrà tramite token XRP. La rete FLUF è un solido ecosistema metaverso con oltre 195.000 NFT coniati e oltre 340.000 transazioni.

La causa SEC-Ripple e gli acquisti XRP di Ripple

All'inizio del mese, il giudice Netburn ha annullato il Affermazioni della SEC dei diritti di avvocato-cliente sulla bozza di un discorso dell'ex direttore della SEC, William Hinman, 2018. Ripple afferma di continuare a spingere per una rapida risoluzione della sua battaglia legale con il sec.

Ancora più importante, intende dimostrare oltre ogni ragionevole dubbio che Ripple non ha mai violato alcuna legge sui titoli. Ripple ritiene che mettere in chiaro questo record andrebbe a vantaggio dell'intera industria delle criptovalute e non solo di Ripple. Il rapporto ha anche rivelato che le vendite totali di XRP di Ripple nell'ultimo trimestre sono state di $408,9 milioni, un aumento di quasi il 50% rispetto ai $273,27 milioni di token XRP venduti da Ripple nel trimestre precedente.

Ripple ribadisce che le sue vendite XRP sono state principalmente guadagni dalle sue transazioni ODL. Di recente c'è stato un aumento sostanziale dei volumi di transazioni ODL poiché più aziende a livello globale continuano a utilizzare ODL di Ripple.

Ripple sostiene che continuerà ad acquistare token XRP dal mercato secondario finché più aziende continueranno a utilizzare la sua tecnologia ODL. Il rapporto ha anche rivelato che uno dei co-fondatori di Ripple, Jed McCaleb, ha venduto tutti i suoi 9 miliardi di token XRP. McCaleb ha venduto i suoi token XRP a pezzetti prima di vendere finalmente gli importi rimanenti nell'ultimo trimestre.

Rebecca Davidson Verificato

Rebecca è una Senior Staff Writer di BitcoinWisdom, che lavora duramente per portarti le ultime notizie sul mercato delle criptovalute. Nelle parole di Elon Musk "Acquista azioni in diverse società che producono prodotti e servizi in cui *tu* credi. Vendi solo se pensi che i loro prodotti e servizi stiano andando peggio. Non farti prendere dal panico quando il mercato lo fa. Questo ti servirà bene a lungo termine”.

Ultime notizie